impianti domotici bticino
Domotica

Gli impianti domotici BTicino & Co.

Negli ultimi anni vi è stato uno sviluppo straordinario nel settore degli impianti di domotica delle più differenti marche: Bticino, Vimar, ecc… Esistono differenti tipi di impianti, dividerli in categorie distinte è abbastanza difficoltoso, ma ci proveremo oggi. Le tre categorie che possiamo individuare per gli impianti domotici sono:
– Hardware e software entrambi centralizzati,
– Hardware distribuito e sofware centralizzato;

– Hardware e software entrambi distribuiti.
La prima categoria rappresenta il primo
modello di impianti domotici presentati nel mercato. Questi avevano hardware e software contenuti nella testa macchina ed erano relativamente facili da progettare e da revisionare. Come facilmente si può immaginare il sistema è comunque abbastanza statico.
La seconda categoria rappresenta la prima
evoluzione degli impianti domotici. Il controller è centrale ed è collegato ad unità periferiche che può controllare direttamente. Questo modello è sicuramente molto più flessibile del primo e può essere adattato a varie esigenze.

La terza categoria rappresenta il modello che troviamo principalmente all’interno delle case che implementano la cosiddetta home automation. Qui ogni sistema è composto da sotto-sistemi che sono collegati tramite un software. La flessibilità di questo impianto domotico è totale e può essere adattato veramente a qualsiasi tipo di abitazione.

Vi siete incuriositi? Per avere maggiori informazioni su impianti di domotica e per capire quale sarebbe il più adatto alle vostre esigenze, non esitate a contattare Tecnoimpianti.

Gli impianti domotici BTicino & Co. ultima modifica: 2018-09-17T12:35:22+00:00 da insem

Lascia un commento