Tu sei qui

Strutture alberghiere e ristorazione

Gli impianti elettrici nelle strutture alberghiere, richiedono, quasi sempre, l'obbligo di un progetto. Questi ambienti, classificati dal punto di vista elettrico come “Ambienti a Maggior Rischio in Caso di Incendio”, richiedono, quasi sempre, il controllo dell'attività da parte del competente Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco. Pertanto a seconda del tipo di struttura si può prevedere la realizzazione dell'impianto di rivelazione manuale e automatico d'incendio. La documentazione, a fine lavori, si compone di schemi elettrici dei quadri realizzati, della documentazione di collaudo degli stessi quadri, della Dichiarazione di Conformità. In queste strutture hanno particolare rilievo il sistema di supervisione che consente con l'utilizzo di un software dedicato, una gestione intelligente dell'intero edificio. L'utilizzo di sistemi wireless, di connessione al Web, l'uso, sempre più spinto delle programmazioni a pagamento, del controllo accessi, dei pagamenti a mezzo POS, del risparmio che si ottiene controllando simultaneamente, da un unico punto, tutte le accensioni dei corpi illuminanti, l'abilitazione delle stesse camere, dopo il riconoscimento dell'utente, il controllo di tutti i sistemi tecnologici di climatizzazione e sanitario rendono necessaria la centralizzazione di tutte le funzioni in un unico sistema di controllo generale che consenta, altresì, la immediata fatturazione. L'illuminazione di questi luoghi è fondamentale sia per garantire in sicurezza lo svolgersi delle mansioni del personale ma assume particolare rilievo la gradevolezza dei corpi illuminanti, le relative ottiche che saranno scelte in corrispondenza agli effetti visivi che si vogliono ottenere e non ultimo il grado di protezione che sarà opportunamente scelto in relazione all'ambiente da illuminare. Sfoglia la Gallery

indietro